Gol e chilometri: Il Varzi conferma Cantiello

16-07-2020 10:17 -

E' tempo di conferme in casa Varzi. Sarà ancora con noi, per la quarta stagione consecutiva, Pasquale Cantiello. L'attaccante classe '94 rimane una delle bocche di fuoco a disposizione dell'Imperatore Alessandro Pagano. Acquistato dai granata nel 2017, Cantiello ha conseguito un bottino di 38 gol nelle tre precedenti annate, oltre ad innumerevoli chilometri percorsi come punta esterna. Un altro segnale, da parte del Presidente Fabrizio Catenacci, per dare vita ad una squadra sempre più competitiva.

Pasquale, con che spirito ti affacci all'avventura in Eccellenza?

"Ammetto di essere curioso per questa esperienza, che per me non è nuova, considerando le due stagioni in Eccellenza con la maglia della Valenzana. Ero molto giovane ai tempi, ora sono passati diversi anni, ma le motivazioni e gli stimoli non mancheranno di certo. Sono quindi contento di essere tornato dove ero arrivato, stavolta con la maglia del Varzi".

Hai qualche obiettivo particolare per la nuova stagione?

"Speriamo di riuscire a fare un buon campionato ed essere competitivi. Sarebbe piacevole arrivare in una posizione di alta classifica e, perché no, magari giocarcela per i playoff. Io e i miei compagni saremo pronti a dare il massimo"

In attacco è arrivato Alex Romano. Di certo giocare al fianco di un altro giocatore rappresentativo per l'Eccellenza può garantire ulteriori stimoli.

"Sicuramente, non lo metto in dubbio. Conosco già Alex, è un grande acquisto e sono molto felice che sia approdato qui a Varzi. Spero che faccia fare qualche gol anche a me, anche se l'importante, sottolineo, è sempre la squadra, prima di tutto".


Fonte: Addetto Stampa